Indignati a Wall Street

di Felix Salmon Ezra Klein ha scritto un grande post su Occupy Wall Street e il 99%: Questi non sono sproloqui contro il sistema. Non sono manifesti anarchici. Non è gente che vuole fare la rivoluzione. Sono piccole storie di…

Lettera della Bce: caro amico ti scrivo

Caro amico ti scriviamo. Così cominciava la bella lettera della Bce, inviata a Silvio Berlusconi e firmata da Draghi e Trichet. Gli scrivevano per invitarlo a non fare il furbo, rinviando il pareggio di bilancio alle calende greche, così facendo,…

Un paese piccolo piccolo

Un paese piccolo piccolo: il mio. La Svizzera. Ho un amico italiano che mi ha segnalato questo blog. L’ho visitato, mi è piaciuto, ma alcune cose se permettete, le vorrei puntualizzare. Prima cosa, solo in un paio di pezzi si…

Sinistra, c’è posta per te

Il problema dell’Italia non è Berlusconi, è chi dice che Berlusconi è il problema e deve fare un passo indietro, per lasciar spazio a chi non ha altre valide alternative per poter governare. Non vi è bisogno di anatemi politici…

Obbligazioni subordinate Unicredit

Per chi cerca rendimenti robusti e crede che l’Italia uscirà dalla crisi finanziaria e con essa le sue banche, vi sono due obbligazioni subordinate interessanti:Unicredit A 30/06/15 IT0003866412 cedola in corso 2,70 prezzo 90 rend eff lordo 7,80Unicredit A 19/04/21…

Gauguin e il PIL

Sono andato su internet a cercare la percentuale di debito pubblico sul PIL. Ve le riassumo per decenni : 1972 53,1 1982 64,7 1992 107,7 2002 106,7 2012 ????? C’è un famoso quadro di Gauguin : da dove veniamo? che…

Anche Napolitano è straripato

In un Paese dove straripano tutti, è straripato anche Giorgio Napolitano, per ricordare a tutti che la padania non esiste (per questo merita la minuscola) e che l’Italia è una ed indivisibile. Forse è indivisibile, certamente non è una e…