Categoria: Economia e Lavoro

Il destino precario dei giovani italiani

Non fosse stato per le sorprendenti – perché inusuali – parole del Papa di domenica scorsa, il dibattito potrebbe continuare per mesi senza che nessuno ponga al centro dell’attenzione il tema dei lavoratori precari. Non si sa con esattezza neanche…

Una storia tutta italiana

Domenica era la sagra del paese dei miei genitori. Una volta festa grande: messa, processione, mangiate da scoppiare e poi tutti a ballare. Il parroco no, ma passava per controllare e rendicontare la domenica successiva, durante la predica. Mi è…

40.000 ragazze da sposare

La notizia è di quelle ghiotte; pare che i greci siano arrabbiati perché, da quest’anno, devono pagare i libri scolastici dei loro figli. La domanda è: perché fino ad adesso chi aveva pagato? Nessuno, era messo tutto a carico dello…

Immobiliare. Lievi segnali positivi

Stiamo ancora attraversando una situazione di calo dei valori immobiliari cominciata nel 2008: veniamo da tre anni di notevole rallentamento, dovuto alla crisi finanziaria generale che ha investito inevitabilmente anche il nostro settore. Il calo riguarda principalmente gli immobili datati…

Come eravamo… come saremo?

Nel ’45, alla fine della seconda guerra mondiale l’Europa era un cumulo di macerie, l’Italia idem. Tutti abbiamo visto i film di Rossellini, conosciamo il neorealismo e le immagini non sono state fatte a Cinecittà, quindi i giovani penseranno che…

Il business mondiale dell’onestà

Il crimine paga? O forse paga più l’onestà? Certo, vivendo in Italia, fra l’evasione dilagante, la criminalità organizzata, la corruzione e via discorrendo, l’impressione potrebbe essere quella che l’onestà non sia certo un buon affare, semmai solo una scelta etica…