Autore: redazione

Lavori protetti e non protetti

Di STEFANIA ZOLOTTI La fine del 2020 mi porta una certezza che negli anni avevo più volte rifiutato di accettare: un giornalismo serio deve far male. Male perché porta chi firma i pezzi e chi li legge a vedere in…