Autore: George Stern

Commento mercati valutari

 Dopo l’accordo per la denuclearizzazione della penisola nord coreana tra Stati Uniti e Corea del Nord (che sembra non abbia generato particolare entusiasmo, data la mancanza di impegni specifici da parte dei due Paesi), l’attenzione del mercato è ora rivolta…

Ubs, titoli petroliferi

 I titoli petroliferi hanno, secondo gli analisti di Ubs, in media un potenziale di rialzo del 10%. Fra le super-major la favorita è Royal Dutch Shell, mentre fra le major europee spicca Eni 1) Bp. Rating positivo (buy) e prezzo obiettivo 610…

Commodities

 La rapida formazione di un premio per il rischio politico ha sostenuto le materie prime, in particolare il petrolio, sul quale i rischi rimangono al rialzo anche se a breve termine non vi sono più catalizzatori per estendere il rally.…

Il punto sui mercati

 Il flusso recente di indicatori sembra confermare che lo scenario macroeconomico globale rimane positivo per il resto del 2018, ma negli ultimi mesi sono emerse alcune importanti variazioni rispetto a quello prevalente nel 2017. Sul fronte della crescita, mentre la…

Ubs, sui titoli del food

 Fra i maggior gruppi europei del settore bevande (come Diageo, Remy Cointreau e Campari ) ecco, secondo gli analisti di Ubs, chi margini di rialzo e chi invece è sopravvalutato. 1) Diageo. Il prezzo obiettivo del gruppo inglese, leader negli Usa, è 28,80…

Il punto sui mercati

L’avversione al rischio ha continuato a dominare i mercati finanziari nella prima parte della scorsa settimana, seguendo principalmente le vicende della crisi politica italiana: la concreta possibilità di nuove elezioni molto ravvicinate ha spinto gli asset italiani in picchiata, con…