Autore: Dario Caselli

Renzi,Vanity Fair

 Dopo vent’anni passati a parlare di Berlusconi ora occorre parlare di Renzi, un po’ perché è il piatto del giorno, un po’ perché  fa di tutto, affinchè si parli di lui. Dopo la comparsata dalla de Filippi col giubbotto alla…

La grana è grossa

 La grana è grossa, non ci riferiamo a quella del nostro fantastico formaggio e non è neppure un ventiquattro o trentasei mesi, ma molto più vecchia, al punto da essere indigeribile. Il fatto è semplice: la Nuova Castelli, importante azienda…

L’anno che verrà

L’anno che verrà non sarà molto migliore di quello che lo ha preceduto, semplicemente perché nulla è cambiato, anche se tante cose sono accadute. I problemi sono gli stessi, è solo diminuita la percezione del rischio, accade quando si vive…

Renzi novello Zapatero

 Col passare dei giorni si delinea la strategia di Renzi, neo-segretario del Pd. Il suo arrivo ha segnato un punto irreversibile di discontinuità anagrafica, una nuova classe dirigente si va affermando, non solo nel Pd, ma anche negli altri partiti:…

Renziani in festa

Passata la tempesta, odo i renziani far festa e Marianna Madia, finalmente dopo molti cambi, ha trovato la sua via. Si occupa del lavoro degli altri, pur non essendo noto il suo, certo sta per diventare mamma, il simbolo di…

Il funerale di Mandela

Chi l’ha detto che i funerali devono essere tristi? Quello di Madiba è stato una festa: di colori, musica e preghiere e anche un grande party per tutta l’aristocrazia del potere. Ottanta Capi di Stato, non mancava nessuno di quelli…