Autore: Dario Caselli

L’addio di Monti

Forse nelle università e nei circoli esclusivi frequentati dal Professor Monti, insegnano tante cose, ma non che in politica un’ intuizione non basta. Certo quella di costituire un partito liberal in un Paese pieno di conservatorismi, era stata una giusta…

La corsa di Renzi

Dopo tanto clamore mediatico è partito da Bari il secondo tour elettorale di Matteo Renzi, col  charter al posto del camper. L’atmosfera è più dimessa, l’entusiasmo contenuto, roba da finale per il terzo e quarto posto, del resto il risultato…

Velleitarismi di sinistra

Il Pd ed anche il suo popolo non hanno mai del tutto dismesso la cultura di opposizione, che necessita di paure, nemici e arie di complotto. Ora mentre Berlusconi esce di scena e con esso il berlusconismo, nel Pdl si…

Salvare quel che conta davvero

Grillo e il suo guru Casaleggio scrivono pressoché ogni giorno che l’Italia è avviata al “fallimento” ed invitano il Presidente Napolitano ad andare in tv per dire agli italiani questa semplice e drammatica verità. Le cose stanno veramente così? Se…

Berlusconi all’ultima carica

Alla fine, temendo di finire a Poggioreale, il suo Gran Sasso, Benito- Berlusconi ha seguito i consigli di Verdini, il suo Pavolini e del serraglio di nani e pitonesse da cui è circondato. Irresponsabile, non dal suo punto di vista.…

Aridatece Monti

Bisogna ammetterlo, se Mario Monti come politico si è rivelato un mezzo disastro, almeno come premier un po’ di cose le aveva fatte e i conti erano tornati a quadrare. Si dirà: bella forza, aveva messo solo tasse, vero, anche…