Silvio all’ultima carica

the_chargeDopo i Fratelli d’Italia di La Russa, abbiamo i Cugini d’Italia, di Alfano e il ritorno di Forza Italia, guidata dal nonno d’Italia, Berlusconi. Dopo la scissione è tutto un volemose bene, Angelino che giura che si farà uccidere per fermare il treno della decadenza di quello che per lui è un padre, Silvio che canta con i Cugini di Campagna,” anima mia torna a casa tua”. Si tratta della prima scissione dolce, a differenza di Fini e Casini, nessuno si è alzato a dire “che fai, mi cacci?” E nessuno è stato cacciato, insomma divorzio semiconsensuale.

Ben altro clima a Scelta Civica, dove si sono incivilmente insultati, davanti ad un Monti sdegnato, silente e isolato, insomma, assiso in cattedra. Per ora va così, ma temiamo non durerà, Berlusconi rassicura “siamo quelli del ‘94”, mentre il suo medico Zangrillo gli ordina di bere un cardiotonico e nella platea si scatenano le sue valchirie, Prestigiacomo, Gelmini, Carfagna e compagnia cantando, i suoi scherani guidati da Verdini e i cinici alla Fitto, che ci vedono una scorciatoia per il potere e hanno fretta, avendo già alle spalle una condanna in primo grado.

Ora Silvio si prepara alla carica delle Europee, che guiderà su tematiche lepeniane il lunedì, smentendole il martedì, promettendo meno tasse e più polso verso la Germania, insomma, tutto ciò che non è riuscito a fare nei suoi otto anni di governo, ma alle amministrative questo circo Barnum è destinato non alla sconfitta, ma addirittura al collasso.  Alle politiche tutti aspettano l’arma atomica della candidatura di Marina, ma potrebbe essere troppo tardi e forse si dovranno accontentare di Barbara e di Galliani, al posto di Gianni Letta e Fedele Gonfalonieri.

Nella sua discesa, Berlusconi è apparso come Mussolini al Lirico di Milano, se si fermasse, salverebbe parte della sua storia, se andrà avanti rintronato dal fracasso di dirigenti senza qualità, finirà come Pompeo a Farsalo, drammaticamente sconfitto.

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.