La Quaresima dei moderati

Dune_nel_deserto_-_Viana Tutti si chiedono dove siano i moderati dell’Islam, scomparsi sotto l’attacco delle frange estremistiche. Lo stesso viene da chiedersi dei moderati italiani di centrodestra, travolti dall’ondata populista di Salvini. Dietro la nuova Lega lepenista si schierano Fratelli d’Italia e la risorgente destra post e neo- fascista, la bandiera dei moderati è nelle mani dei frammenti centristi, Ncd, Udc, parte di Scelta Civica, Italia Unica di Corrado Passera, roba se va bene, tutta insieme da 5%. Poi ci sarebbe Forza Italia, divisa in diverse tribù, che oscilla tra l’alleanza con la Lega e il desiderio di far nascere il Partito Popolare Italiano, aspettiamo le decisioni di Berlusconi, il cui cuore è con Salvini e il portafoglio col centro moderato. Ora, se Forza Italia va con Salvini, si ridurrà a percentuali ad una sola cifra, solo rompendo con la Lega può sperare di risorgere, infatti i temi di Salvini sono estranei alla tradizione liberal-popolare: l’uscita dall’euro, la flat tax, una insostenibile riforma delle pensioni, ecc..Come la Grecia di Tsipras, dimostra che certi sogni possono darti la vittoria, ma muoiono all’alba. Altro che promesse di maggior spesa sociale, in Europa va ridotta, essendo che è al 50% di quella mondiale. Nel vuoto centrale si incunea Renzi, che cavalca temi cari ai moderati, sebbene in maniera soft, fregandosene del dissenso a sinistra o dando per scontata la nascita di un partito sullo stile della Linke tedesca, come prefigurato da Landini. L’orizzonte è fosco, alle regionali il centrodestra rischia di consegnare al centro-sinistra tutte le Regioni, comprese Campania e Veneto, resterebbe al governo in Lombardia, ma chi può dire che la deflagrazione non la travolga? Non resta quindi che prepararsi ad una lunga attesa, prima che il centro- destra moderato sorpassi quello populista, nel mentre il renzismo vivrà il suo ventennio. Per i moderati è il tempo della Quaresima.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.