Decreto semplificazioni ed altro – sintesi

leggi 14.01.2015 – Circolare n. 1
Oggetto: 1 – DECRETO SEMPLIFICAZIONI E RELATIVA CIRCOLARE ESPLICATIVA
2 – AUMENTO DELLE ALIQUOTE DELLA GESTIONE SEPARATA INPS
3 – GESTIONE DELLE LETTERE DI INTENTO
4 – NUOVE REGOLE IN TEMA DI VIES
5 – EMERSIONE CAPITALI ESTERI ( VOLUNTARY DISCLOSURE )
Con la Circolare n.31/E del 30 dicembre 2014 l’Agenzia delle Entrate ha fornito i primi chiarimenti in merito
alle novità introdotte dal D.Lgs. n.175/14 (c.d. Decreto Semplificazioni).
ARGOMENTO COMMENTO
Addizionale
comunale e
regionale all’Irpef
Viene adeguata la data rilevante per la verifica del domicilio fiscale dell’addizionale
regionale a quella prevista per l’addizionale comunale. Pertanto, già dalla
dichiarazione 2015, sarà necessario indicare il domicilio al 1° gennaio 2014 e non
più al 31 dicembre. Inoltre, l’acconto dell’addizionale comunale già dal 2015 sarà
calcolato con la stessa aliquota deliberata per l’anno precedente (2014), quindi
eventuali deliberazioni comunali relative alle aliquote per il 2015 troveranno
applicazione solo nel calcolo del saldo
Spese di vitto e
alloggio dei
professionisti
Le somministrazioni e le spese di vitto e all……

Scarica il pdf per leggere tutto…

Circolare n 1 del 14 01 2015 DEFINITIVAb

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.