Société Générale,  settore costruzioni

Gli analisti di Société Générale hanno individuato nel settore costruzioni & engineering i titoli che, a loro avviso, hanno margini di rialzo dalle quotazioni attuali rispetto ai fondamentali e alle prospettive di crescita.

1) Vinci. Il rating è buy (comprare) con un prezzo obiettivo di 118,3 euro, che implica un total return (performance + rendimento della cedola) del 37,7% rispetto alla quotazione attuale. Il titolo, che capitalizza 52,2 miliardi di euro, ha un dividend yield 2021 e 2022 pari rispettivamente a 4,2% e 4,8%.

2) Buzzi Unicem. Il rating è buy (comprare) con un prezzo obiettivo di 27 euro, che implica un total return (performance + rendimento della cedola) del 65,5% rispetto alla quotazione attuale. Il titolo, che capitalizza 3 miliardi di euro, ha un dividend yield 2021 e 2022 pari rispettivamente a 3,2% e 4%.

3) Hochtief. Il rating è buy (comprare) con un prezzo obiettivo di 96 euro, che implica un total return (performance + rendimento della cedola) del 63% rispetto alla quotazione attuale. Il titolo, che capitalizza 4,2 miliardi di euro, ha un dividend yield 2021 e 2022 pari rispettivamente a 7,3% e 8,2%.

4) Holcim. Il rating è buy (comprare) con un prezzo obiettivo di 60 franchi svizzeri, che implica un total return (performance + rendimento della cedola) del 44% rispetto alla quotazione attuale. Il titolo, che capitalizza 26,5 miliardi di franchi, ha un dividend yield 2021 e 2022 pari al 4,7% in entrambi gli esercizi.

5) HeidelbergCement. Il rating è buy (comprare) con un prezzo obiettivo di 77 euro, che implica un total return (performance + rendimento della cedola) del 58% rispetto alla quotazione attuale. Il titolo, che capitalizza 9,8 miliardi di euro, ha un dividend yield 2021 e 2022 pari rispettivamente a 5,9% e 6,9%.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.