Scommettere sul farmaceutico

mercado_farmaceutico_tiene_6850_04132447 Il settore farmaceutico era stato uno dei target principali della campagna di Hillary Clinton, con il proposito di introdurre maggiori controlli sui prezzi dei farmaci; questo si era riflesso in una forte sotto performance del comparto dall’inizio della campagna elettorale. Anche se una riforma del settore sanitario americano rientra nel programma di Trump e potrebbe riguardare anche i prezzi dei farmaci, la sua vittoria dovrebbe essere sufficiente ad invertire il trend. Titoli interessanti potrebbero essere: Boston Scientific, Roche, Novartis.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.