RBC Capital Focus sulle griffe

rbc-web 1) Burberry. La griffe Uk ha un potenziale di rialzo del 18% in vista di un prezzo obiettivo di 1.250 pence. Il titolo, che capitalizza 6,2 miliardi di euro, tratta 15,5 volte l’utile 2016 e 13,7 quello del 2017. Il rendimento della cedola 2016 è 3,5%. Il rating è underperform (performance inferiore al mercato).

2) Lvmh . Il rating è outperform (performance superiore al mercato) con target price 180 euro, che implica un margine di crescita del 33%. Il gruppo, che capitalizza 70 miliardi di euro, viene scambiato con un multiplo di 16,2 sull’utile 2016 e di 15 sul 2017. Il rendimento del dividendo 2016 è 2,9%.

3) Kering . Capitalizza 18,5 miliardi di euro,  prezzo obiettivo di 175 euro, del 22% superiore alle quotazioni attuali. Il p/e scende da 15 nel 2016 a 13,4 nel 2017. Il dividend yield 2016 è 3,3%. Il rating è neutrale (sector perform).

4) Richemont. Sul gruppo elvetico è stato confermato il rating positivo (outperform). Il prezzo obiettivo è 72 franchi svizzeri (+29%). Il titolo tratta 16,8 volte l’utile 2016 e 15 quello del 2017. Il dividend yield 2016 del titolo, che capitalizza 27,5 miliardi di euro, è 3,4%.

5) Moncler . Rating neutrale con target price 16 euro (+8%) . Il titolo, che capitalizza 3,8 miliardi di euro, viene scambiato 19,8 volte l’utile 2016 e 18 quello del prossimo esercizio. Il rendimento della cedola 2016 è basso (1%).

6) Tod’s. Giudizio negativo (underperform) con prezzo obiettivo 60 euro, del 13% superiore alle quotazioni attuali, mentre il p/e scende da 16,6 nel 2016 a 15,3 nel 2017. Il dividend yield 2016 del titolo, che capitalizza 1,8 miliardi di euro, è 4%.

7) Ferragamo . Rating underperform con target price 19 euro (-1%) sulla griffe italiana. Il titolo, che capitalizza 3,3 miliardi di euro, viene scambiato 17,7 volte l’utile 2016 e 17 quello del 2017. Il rendimento della cedola 2016 è 2,5%.

8) Swatch. Prezzo obiettivo 365 franchi svizzeri (+30%), sul gruppo svizzero che capitalizza 14,6 miliardi di euro con rating outperform. Il titolo tratta 15,3 volte l’utile 2016 e 13,2 quello del 2017. Il dividend yield 2016 è 2,6%.

9) Prada. Al brand italia è stato assegnato il target price di 25 dollari Hk (-1%) con giudizio neutrale (sector perform). Il p/e del titolo, che capitalizza 7,7 miliardi di euro, scende da 23,4 nel 2016 a 21,2 nel 2017. Il rendimento del dividendo 2016 è 2,8%.

10) Hugo Boss. Rating negativo (underperform) e target price 50 euro. Il p/e del titolo, che capitalizza 3,8 miliardi di euro, è 15,9 nel 2016 e 15,1 nel 2017. Elevato il dividend yield 2016 del 4,7%.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.