Obbligazioni Pemex in dollari

pemex_logo-svg Alcuni analisti si aspettano entro un tempo ragionevolmente breve la parità tra dollaro e euro, è probabile che in un quadro privo di traumi ciò non avvenga. Resta il fatto che in un portafoglio un minimo di diversificazione rispetto all’euro, una moneta con molti problemi, è quanto mai opportuno ed il dollaro resta il re delle monete. Certo i margini di guadagno sulla valuta sono ridotti, ma in seguito all’elezione di Trump e alle sue minacce i titoli messicani hanno perduto valore e alzato i loro rendimenti. E’ il caso appunto:

Pemex                 30/01/23             US71654QBG64                R.L. 5,38%           BBB+                     CDS 320

Taglio minimo 10.000 dollari

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.