Obbligazioni Intesa- SP in sterline

Intesa_Sanpaolo_phone_banking_2011 Alla disperata caccia di rendimenti non resta che rivolgersi alle monete alternative all’Euro, che per altro non brillano ad eccezione della Sterlina. Pur non scoppiando di salute, l’Inghilterra presenta fondamentali migliori della gran parte dei Paesi Europei e la sua moneta si è rilevata una delle più stabile rispetto all’Euro. La ragione per cui si può azzardare anche un’obbligazione con una vita residua di otto anni, più per il rendimento che per la valutazione della moneta.

–          Intesa- SP 5,25%        XS0481342896                   28/01/22                     r.l. 4.1%

La banca presenta un rating S&P BBB CDS intorno all’80. La pezzatura minima è di cinquanta mila euro.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.