Obbligazioni in dollari

dollaro1-300x168Dopo la il ritorno dell’euro oltre 1,30 sul dollaro, si può tornare a considerare di acquistare obbligazioni in dollari statunitensi.

L’euro potrebbe apprezzarsi ancora un po’,ma questo non cambia molto le cose per chi voglia effettuare una diversificazione valutaria, senza però aspettarsi grandi crescite della divisa statunitense, vittima dei QE della Fed.

Anche i rendimenti non sono entusiasmanti, anzi prossimi allo zero.

Per chi vuole scommettere sulla divisa americana.

Italy 16/09/13 US465410BW75 RL 1,59%

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.