Obbligazione Polonia in dollari

index1 Alcuni analisti si aspettano entro un tempo ragionevolmente breve la parità tra dollaro e euro, è probabile che in un quadro privo di traumi ciò non avvenga. Resta il fatto che in un portafoglio un minimo di diversificazione rispetto all’euro, una moneta con molti problemi, è quanto mai opportuno ed il dollaro resta il re delle monete. Certo i margini di guadagno sulla valuta sono ridotti, ma i rendimenti sono interessanti, anche se i titoli a reddito fisso potrebbero scontare il rialzo dei tassi e la crescita dell’inflazione. L’emissione della Repubblica polacca ha un rendimento buono anche se inferiore a quella del Portogallo, ma la Polonia presenta un ben altro grado di solidità ( CDS 83 contro 292). Ha inoltre il vantaggio della tassazione ridotta.

Republic of Polan            17/03/23             US731011AT95                 R.L. 3,24%           BBB+     CDS 83

Taglio minimo 1.000 dollari

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.