Obbligazione in dollari

dollaroSulle punte di rafforzamento dell’euro, in particolare in zona 1,35 è interessante acquistare obbligazioni in dollari statunitensi, non tanto per il rendimento quanto per la possibilità di deprezzamento dell’Euro atteso ad un cambio di 1,20 per fine anno.

Forse trattasi di previsione ottimistica, ma la maggior forza dell’economia statunitense potrebbe mettere fine alle politiche espansive e portare ad un rialzo dei tassi, con conseguente rivalutazione della divisa statunitense.

Una puntata a breve comporta comunque un rischio relativo

ITALY 16/09/13 US465410BW75 RL 1,21% Cds 289

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.