Hold list equity

gruppo-irenUNICREDIT P/E 19.3x Div Yield% 2.0%

Il titolo presenta valutazioni interessanti considerata la possibilità che il gruppo ritorni a evidenziare tassi di crescita importanti nel caso di ripresa dello scenario macroeconomico.

NOKIA P/E N.s. Div Yield% 1.1%

Il titolo mantiene importanti spazi di recupero, in quanto non incorporano un successo dell’accordo con Windows. Dall’altro, l’investimento presenta il profilo di rischio elevato, caratteristico delle storie di ristrutturazione, reso più incerto dalla forte competizione. L’importante liquidità dovrebbe permettere di superare la fase di transizione.

SARAS P/E N.s. Div Yield% 0.9%

Il gruppo russo Rosneft acquisterà il 21.5% del capitale, in parte attraverso una Opa parziale a 1.37 euro. La valorizzazione di Saras risulta decisamente inferiore a quella patrimoniale (replacement value) e alle passate transazioni dell’industria, complice sicuramente il pessimo momentum reddituale; una corretta “lettura” del prezzo di cessione si potrà avere in ogni caso solo una volta che saranno resi noti gli accordi commerciali tra Saras e Rosneft.

IREN P/E 9.0x Div Yield% 6.7%

Le valutazioni sono basse, ma rese troppo volatili dal netto aumento della posizione debitoria della società, in parte legata agli investimenti e in parte all’aumento del capitale circolante. Iren si trova in una situazione delicata sul fronte patrimoniale.

TREVI FINANZIARIA P/E 15.0x Div Yield% 2.3%

Dopo aver disatteso significativamente gli obiettivi 2011, anche il 2012 non ha fornito segnali di miglioramento significativi (qualche indicazione positiva dal trend del portafoglio ordini nel 4Q). La forte correzione, amplificata dall’elevato indebitamento, sembra aver già scontato questo scenario, senza dare valore all’opzione call riguardante i maxi lavori per la diga di Mosul in Iraq, che avrebbe un impatto rilevante sul portafoglio ordini. P/E Div Yield% 2013

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.