Commento alle valute

valute1L’aumento della tensione geopolitica in Medio Oriente ha continuato ad alimentare l’avversione al rischio sui mercati finanziar. Ne ha beneficiato il US$, che a livello di Dollar Index ha già recuperato circa il 2% dai minimi del 19 agosto, mentre contro Euro si è velocemente apprezzato sotto quota 1,32. I movimenti più forti si sono però avuti ancora sulle valute emergenti, che hanno continuato ad essere bersagliate dalle vendite con un’impennata della loro volatilità che ha raggiunto i picchi di giugno e diverse divise ai minimi storici contro US$.

Il sentiment continua ad essere molto negativo sulla rupia indiana, acuito dal deludente dato sul PIL del 2Q (+4,4% y/y contro attese di +4,7%, il terzo trimestre consecutivo di crescita inferiore al 5%) e dall’aumento del prezzo del petrolio e secondariamente dell’oro che aumentano i problemi di bilancia delle partite correnti. L’apertura di una linea swap da parte della Banca Centrale per permettere alle compagnie petrolifere statali di approvvigionarsi di US$ non sembra aver arrestato il declino ed il mercato resta in attesa di misure più incisive.

Anche l’aumento a sorpresa dei tassi d’interesse di 50 bp da parte della Banca Centrale al 7% non è riuscito a fermare la debolezza della rupia indonesiana, mentre la lira turca ha raggiunto nuovi minimi storici contro US$ sia per la vicinanza alla Siria, sia per le ripercussioni negative sulla bilancia delle partite correnti dell’aumento del prezzo del petrolio.

L’intervento della Banca Centrale brasiliana di due settimane fa è stato più efficace nello stabilizzare il real, rafforzato anche dall’aumento dei tassi di 50 bp al 9% nel meeting della scorsa settimana. Tra le altre valute, il flusso di dati macroeconomici migliore delle attese, in contrasto con la linea di politica monetaria della BOE, sta sostenendo la sterlina, che contro Euro è scesa sotto quota 0,85.

Commenti

Commenti

Post navigation

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.