Azioni ENI

sfondo logoAgli attuali prezzi quota circa 7 volte gli utili 2012 con un dividend yeld sostenibile del 7%, numeri decisamente inferiori alla media storica.

L’azienda ha diversi potenziali catalyst ed un ottimo trak record di esplorazione in Mozambico.

Ha ceduto inoltre il 30% di Snam alla Cdp a 3,47 euro e cederà un altro 20% ad investitori istituzionali o sul mercato.

Al momento agisce come una buona obbligazione, in attesa della ripresa economica. Inoltre è un’azienda solida, internazionalizzata e con molti potenziali acquirenti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.