Una vita soddisfacente

Vignetta cuoco Come creare una vita gestibile e soddisfacente che concili tutte le richieste di lavoro, famiglia e ambiente circostante? Ecco alcuni punti:

  • Sii chiaro riguardo alle tue priorità. Nella misura in cui riesci a mettere da parte i ‘devo’ ed i ‘dovrei’ che ti arrivano da ogni direzione e ad esaminare cio’ che davvero conta per te, avrai piu’ chiarezza ed energia per andare dove vuoi. Sii totalmente onesto con te stesso. Cosa vuoi dalla tua carriera? Quali interazioni con amici e famiglia sono le più soddisfacenti? Che livello di coinvolgimento vuoi nella comunita’, chiesa, o altra entità? Una volta che hai deciso, agisci sulle cose che contano di più’. Minimizza il tuo tempo in quelle che non sono in linea con le tue scelte.
  • Non dare per scontato quello che conta per gli altri. Troppo spesso facciamo congetture su ciò che gli altri vogliono da noi e sprechiamo tempo in cose che in realtà non realizzano ciò che è importante per noi o gli altri intorno a noi. Conosci quali fra le aspettative del tuo capo sono dei ‘must’ e quali invece potrebbero essere trascurate? Sei consapevole di ciò che i tuoi amici o bambini davvero vogliono da te? Parlane (certo, anche coi tuoi bambini!), discuti di come il tuo tempo ed energia andrebbero meglio spesi. Molte persone che conosco sono sorprese da quante cose pensano di dover fare, ma che in realtà non fanno molta differenza per gli altri.
  • Concentrati sui benefici e accetta i compromessi. Una volta che hai determinato le tue priorità focalizzati su ciò che hai da guadagnare da quelle scelte e sii pronto ad accettarne le conseguenze. Non perdere tempo a rimpiangere ciò che ti perdi. Potresti non vedere ogni partita di calcio o andare a ogni evento sociale con i tuoi amici, se hai un progetto importante su cui lavori. Ricorda a te stesso perche’ hai preso questa decisione e ciò che ne guadagnerai se ti mantieni fedele al tuo impegno.
  • Cambia rapidamente quando è necessario. Non puoi avere tutto allo stesso tempo. Ma puoi avere la maggior parte, o tutto, di quello che davvero conta per te se vivi appieno la tua fase di vita presente e sai cambiare rapidamente quando le circostanze cambiano. Goditi il tempo con la tua famiglia, ma non esitare a far sapere al lavoro quando sei in grado di viaggiare o lavorare di più. Non lasciare che le batterie ti si scarichino, fermati e risolvi i problemi prima che diventino una crisi.

Quando stiamo concentrati su quello che è importante per noi e abbiamo il coraggio e la perseveranza di agire in base alle nostre scelte, gli inevitabili periodi di stress diventano piu’ facili da gestire. Magari non sempre amo passare del tempo in aereo per lavoro, ma ricordo a me stesso che lo faccio per servire i clienti, che è cio’ che adoro!

 

Liberamente tradotto da un articolo di Michael C. Hyter (managing Director Korn Ferry international)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.