Qualche modesta connotazione estetica

 Qualche connotazione estetica: le first ladies più in vista, Melania e Brigitte, adottano un abbigliamento assai diverso nello stile e nell’immagine che vogliono dare al mondo. Melania, che da ragazza non ha esitato a mostrare il suo magnifico corpo nudo sulle riviste patinate, oggi, divenuta prima signora d’America, indossa abiti sotto il ginocchio e abbastanza accollati. Mentre la sessantaquattrenne Brigitte sfoggia un abbigliamento sportivo e abiti mini.Chi è più giovane mostra sobrietà, vedi anche Kate Middleton, beh ,noblesse oblige, mentre chi invecchia vuole dimostrare di avere ancora tutto l’armamentario seduttivo a posto. Beh, parliamone. Mi sovviene una spiritosissima metafora della Litizzetto, a proposito degli uomini che invecchiano( ma vale anche per le donne magre), che diventano affetti da merlite, riferendosi alle gambe. Per questo motivo non bisognerebbe metterle troppo in mostra, se vogliamo ottenere migliori effetti estetici. Quanto alla libertà di vestirsi come ognuno ritiene opportuno, per carità, nulla da dire, ci mancherebbe, con tutto il disordine mondiale, figuriamoci se ancora qualcuno si attiene al bon ton! Quindi anche la nostra non regale sessantenne Barbara D’Urso, bellissimo viso e fisico tonico, che potrebbe, perché no, impalmare un giovane candidato premier come Di Maio, se non fosse già sentimentalmente occupato( tanto per emulare la transaplina Brigitte,) non esita a mostrare decine di centimetri di cosce nella trasmissione che conduce su Canale 5, tra l’altro seguitissima, nonostante la qualità culturale inesistente e all’opposto, sovrabbondante di trash. Quindi, largo alle sessantenni ben tenute, e con l’invecchiamento della popolazione, celebrate testimonial del successo evergreen. Giovani belle e disinibite, avete concorrenti scafate e pericolose, vi è stato sovente negato un lavoro, non fatevi sorpassare nella seduzione, la giovinezza è preziosa nei doni che offre, freschezza, spontaneità, energia , gioia e allegria.

Commenti

Commenti