La colonna di fuoco – Ken Follet

 La Colonna di Fuoco è il nuovo grande romanzo della Saga Di Kingsbridge dopo I Pilastri della Terra e Mondo Senza Fine.

Gennaio 1558, Kingsbridge. Quando il giovane Ned Willard fa ritorno a casa si rende conto che il suo mondo sta per cambiare radicalmente. La vecchia cattedrale è impassibile testimone di una città devastata dai conflitti religiosi.

Ned appartiene a una ricca famiglia protestante, e vorrebbe sposare Margery Fitzgerald, la figlia del sindaco cattolico della città, ma il loro amore non basta a superare le barriere degli opposti schieramenti. Costretto a lasciare Kingsbridge, viene ingaggiato da Sir William Cecil, il consigliere di Elisabetta Tudor, futura regina di Inghilterra.
Dopo la sua incoronazione, la giovane e determinata Elisabetta I vede l’intera l’Europa rivoltarsi contro di lei, prima tra tutti Maria Stuarda, sua cugina, regina di Scozia. Decide per questo di creare una rete di spionaggio al fine di proteggersi dai numerosi attacchi dei nemici decisi a eliminarla, e di contrastare i tentativi di ribellione e d’invasione del suo regno.
Il giovane Ned diventa così uno degli uomini chiave del primo servizio segreto britannico della storia. Mentre il suo amore per Margery sembra condannato, gli estremisti religiosi seminano violenza ovunque. In gioco, allora come oggi, non sono certo le diverse convinzioni religiose, ma gli interessi dei tiranni che vogliono imporre a qualunque costo il loro potere su tutti coloro che credono invece nella tolleranza.

Dopo il successo straordinario de I pilastri della terra e Mondo senza fine, la saga di Kingsbridge che ha appassionato milioni di lettori nel mondo continua con questo magnifico romanzo di spionaggio cinquecentesco, in cui Ken Follett racconta con sapiente maestria la grande Storia attraverso gli intrighi, gli amori e le vendette di decine di personaggi indimenticabili, passando dall’Inghilterra e la Scozia, alla Francia, Spagna e Paesi Bassi. Ambientato in uno dei periodi più turbolenti e rivoluzionari di tutti i tempi, La colonna di fuoco è un romanzo epico sulla libertà con un fortissimo richiamo all’attualità di oggi.

Ken Follett è nato a Cardiff nel 1949 e vive a Londra con la moglie Barbara. Laureatosi in filosofia all’University College di Londra, ha lavorato come giornalista. Prima di La Colonna di Fuoco ha pubblicato trenta romanzi, iniziando la sua straordinaria carriera di scrittore nel 1978 con La Cruna dell’Ago. Uguale successo mondiale hanno poi ottenuto i successivi romanzi, tra i quali TriploIl codice RebeccaL’uomo di PietroburgoSulle ali delle aquileUn letto di leoniNotte sull’acquaUna fortuna pericolosaUn luogo chiamato libertàIl terzo gemelloIl martello dell’EdenCodice a zeroLe gazze ladreIl volo del calabroneNel bianco e la trilogia “The Century”, cioè La caduta dei gigantiL’inverno del mondoI giorni dell’eternità, che uno dopo l’altro sono stati a lungo al primo posto nelle classifiche internazionali.
Dopo l’immenso successo de I pilastri della terra e Mondo senza fine, che hanno dato inizio alla Saga di Kingsbridge, La Colonna di Fuoco rappresenta il terzo romanzo della serie.

Commenti

Commenti